ENZO PACI

 

17 NOVEMBRE 2017

BIGLIETTO UNICO
15,00 + 2,00 €

 

BUH! LA PAURA FA 90

di e con Enzo Paci

Da sempre incuriosito dalle fragilità umane, Enzo Paci affronta nei suoi monologhi temi in cui mette a nudo vizi e virtù dell’uomo moderno, smascherandosi lui stesso in prima persona e raccontando ad esempio l’incapacità di gestire la propria solitudine o la difficoltà nel fare delle scelte sentimentali o lavorativo, costantemente condizionato dalla terribile e castrante paura di fallire.
Di questo ed altro parla “Buh! La paura fa 90” il nuovo spettacolo di e con Enzo Paci. Un viaggio spensierato attraverso l’emozione della Paura, dalle sue origini fino ad arrivare alle nuove ossessioni figlie dell’era contemporanea, come ad esempio la Plutofobia, la paura di diventare ricchi! Fortuna in Italia abbiamo trovato la cura! Oppure l’Ablutofobia la paura di lavarsi! Sugli autobus c’è pieno! E tante altre.
Ma perché proviamo paura? Quanto ci limita la paura? E in fine, si può vivere senza paura? Queste sono le domande che si pone Enzo Paci durante lo spettacolo e alle quali cercherà di dare una risposta anche con l’aiuto del suo Personaggio Mattia Passadore.
Possibile? Ho paura di no.



MARTA E GIANLUCA

 

26 GENNAIO 2018

BIGLIETTO UNICO
18,00 + 2,00 €

strapazzami di coccole

con Marta e Gianluca
di Gianluca De Angelis, Marta Zoboli, Martino Clericetti, Alessio Tagliento

In questo nuovo spettacolo, Marta e Gianluca cercano di capire: cos’è, com’è e perché l’amore? Sarà una ricerca difficile che partirà dall’ Eden di Adamo ed Eva fino ad arrivare alla Televisione di Nives e Fuffy dove Marta condurrà un Quiz sulla difficile psicologia femminile e Gianluca sarà l’unico esperto concorrente Passeranno dal tavolino dello speed date dove conosceranno decine di single disperati, al grande cinema dove cercheranno di diventare grandi attori cinematografici hollywoodiani che si baciano (forse). Marta e Gianluca porteranno l’esplorazione amorosa dentro di loro e si misureranno in un fitto carteggio che avrà il pubblico come testimone e in cui si confesseranno l’inconfessabile. E visto che non c’è amore senza sesso diventeranno impeccabili conduttori del primo e unico Tg Eros, il notiziario del sesso con improbabili inviati e eroticissimi protagonisti . Si chiederanno quando e perché ci si innamora e forse alla fine vi daranno una risposta…


IPPOLITA BALDINI

 

23 FEBBRAIO 2018

BIGLIETTO UNICO
15,00 + 2,00 €

Ippolita Baldini

Ippolita è un’attrice italiana di origine milanese. Diplomata all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio d’Amico, dal 2009 lavora come attrice per progetti teatrali e cinematografici.
Parallelamente inizia la collaborazione con Bananas e la scuderia di Zelig, dal dicembre 2015 Ippolita inizia a fare i primi passi nel cabaret, partecipa allo Zelig Lab di Milano testandosi con un nuovo personaggio, Lucia Agazzi, anche detta la Lucy, una milanese single in cerca d’Amore, “sempre sul pezzo btw”. Con questo personaggio entra a settembre 2016 a far parte del cast di Colorado! Lucia è felicissima, la mamma Marchesa pure e Ippolita da sfogo alla sua grande passione, fare l’attrice comica, sorprendere e far divertire.


ANTONIO ORNANO

 

6 APRILE 2018

BIGLIETTO UNICO
18,00 + 2,00 €

crostatina stand up

con Antonio Ornano
di Antonio Ornano ,Carlo Turati, Matteo Monforte e Simone Repetto
regia di Davide Balbi

E’ un monologo da stand up comedian, al naturale, senza orpelli scenografici e senza travestimenti. Una confessione a cuore aperto davanti a un pubblico visto come un gruppo di auto aiuto insieme al quale condividere debolezze, frustrazioni e ossessioni che spaziano dalla vita di coppia, ai figli, fino agli animali domestici.
E’ un racconto di vita profondamente segnato da tante figure evocate in scena – registi bipolari, life coach, muratori – ma soprattutto da una figura femminile vincente e prevaricatrice, la dolce “ crostatina” che altri non è se non la dolce metà di Ornano. Il maschio contemporaneo descritto nello spettacolo è tutt’altro che dominante, è un padre e un marito spesso inadeguato e compresso da responsabilità e incombenze che lo portano a sfoghi di rabbia tanto tumultuosi quanto liberatori, per lui e per un pubblico che non può che provare empatia rispetto a situazioni che tutti abbiamo vissuto. Chi non ha dovuto assecondare le passioni di una moglie per i Mercatini di Natale, per i tupperware, per la cabina armadio, per la continua rivoluzione dei mobili di casa. Chi di noi, in partenza per le vacanze, non ha mai dovuto fare i salti mortali per infilare i bagagli di una moglie dentro la macchina. E quante donne, quante mogli, tollerano l’insana a passione dei propri partner per il barbecue? Siamo pieni di paure, ma alle volte certe paure, se gli vai incontro, svaniscono. Ed è così che nonostante i nostri difetti continuiamo ad amarci. Anche se l’amore, soprattutto per il maschio, non fa sempre rima con la fedeltà.

Produzione Bananas srl